Filippo Venturi Photography | Blog

Documentary Photographer

Le persone rispettabili scaricano il M5S

leave a comment »

Le persone rispettabili scaricano il M5S

Grillo: “Siamo noi gli eredi di Berlinguer, saremo cattivissimi”
Alla fine hanno scelto di aggrapparsi ad un morto, per evitare rischi, visti i precedenti.

Milena Gabanelli è passata da essere, per il M5S, la candidata perfetta per fare il Presidente della Repubblica ad essere una giornalista da strapazzo da querelare, appena ha dedicato una puntata di Report sul M5S.

Stefano Rodotà è passato da essere, per il M5S, il secondo candidato perfetto per fare il Presidente della Repubblica ad essere “un ottuagenario miracolato dalla rete, sbrinato di fresco dal mausoleo”, appena ha dimostrato di non appoggiare i metodi del M5S.

Ora si aggrappano a Berlinguer che, poverino, non può dissociarsi dagli invasati… per fortuna era un uomo saggio e già 34 anni fa lo aveva previsto.

___

Non bastasse questo, arriva il dissociarsi della Fondazione Pertini:

FONDAZIONE PERTINI

Cittadino Crimi,
avevamo già avuto l’impressione che parlasse a vanvera in passato, ma non compete alla Fondazione Sandro Pertini entrare nell’agone politico, e poiché la Fondazione è libera da pregiudizi, ha lasciato ogni questione al campo dei protagonisti della politica.
E’ capitato più volte che la politica dei politici si trovasse in difficoltà. Ecco allora, alla bisogna, che compare il nome di Pertini. Ad esempio il PdL, per chiedere le dimissioni del presidente Gianfranco Fini, non esitò di indicare l’esempio di Sandro Pertini. Oggi Crimi, attribuisce disinvoltamente parole a Sandro Pertini, che sono lontane dalla cultura delle istituzioni che egli aveva. Non che Sandro Pertini le mandasse a dire, ma la lotta, anche la più dura era da lui sempre coniugata alla finezza di un ragionamento. Le battaglie politiche possono essere aspre, dure, richiamare la piazza che è espressione delle libertà di una democrazia matura, ma le sceneggiate portate avanti da bifolchi dalla testa vuota sono l’ultima delle esigenze del Paese.
Crimi veda di chiamarci al telefono! Dobbiamo parlare. Lei deve delle spiegazioni.

(per approfondire leggi qui)

___

Written by filippo

24 May 2014 at 8:36 am

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s