Filippo Venturi Photography | Blog

Portrait and Documentary Photographer

Tagliare la testa

leave a comment »

Blade Runner, Roy Batty (Rutger Hauer)

Blade Runner, Roy Batty (Rutger Hauer)

Nel 2012 c’è ancora chi ingenuamente muove critiche come: “Ma gli hai tagliato la testa!” quando vede foto o inquadrature dove non si vedono completamente i capelli o la testa del soggetto.

Tralasciamo che su Wikipedia c’è una definizione ben precisa di “primissimo piano” (potrei averla scritta io, potrebbe obiettare qualcuno):

Primissimo piano (PPP)
Il volto del soggetto riempie l’inquadratura, ed è generalmente tagliato sopra l’attaccatura dei capelli e a metà del collo (a volte il taglio è fatto partire dal mento). L’inquadratura è molto stretta e particolarmente cinematografica, consentendo di cogliere l’anima del soggetto.

Probabilmente queste persone non hanno mai guardato i seguenti film:

  • Shining: una delle scene più famose della storia del cinema, quando Nicholson si affaccia attraverso i brandelli della porta del bagno (minuto 3:55);
  • Apocalypse Now: quando l’immenso Marlon Brando si esibisce in un monologo leggendario (è pieno di inquadrature con teste tagliate, anche di Martin Sheen, la ragazza orientale, ecc.);
  • La 25a ora: altro grande monologo, di Edward Norton. Tutto il video è pieno di primissimi piani con tagli addirittura sotto l’attaccatura dei capelli;
  • Blade runner: Rutger Hauer all’apice della propria carriera. “Io ne ho viste cose che voi umani…”;
  • Il favoloso mondo di Amelie: la deliziosa Audrey Tautou con la testa tagliata;
  • American beauty: il bacio fra il Colonnello (Chris Cooper) e Kevin Spacey;
  • ecc.

In realtà è possibile tagliare la testa anche in un mezzo busto, ma siamo nel campo della licenza poetica.

Ci sarebbe poi “Ma sei controluce!”, ma la tengo buona per la prossima volta.

___

Written by filippo

28 January 2012 at 10:05 am

Posted in Cinema, Fotografie

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s