Filippo Venturi Photography | Blog

Portrait and Documentary Photographer

Il genio della massa

leave a comment »

Charles Bukowski, Il genio della massa

Charles Bukowski, Il genio della massa

c’e’ abbastanza perfidia, odio, violenza, assurdita’ nell’essere umano medio
per rifornire qualsiasi esercito in qualsiasi giorno

e i migliori assassini sono quelli che predicano la vita
e i migliori a odiare sono quelli che predicano l’amore
e i migliori in guerra – in definitiva – sono quelli che predicano la pace

quelli che predicano Dio hanno bisogno di Dio
quelli che predicano la pace non hanno pace
quelli che predicano amore non hanno amore

attenti ai predicatori
attenti ai sapienti
attenti a quelli che leggono sempre libri
attenti a quelli che o detestano la poverta’
o ne sono orgogliosi
attenti a quelli che sono sempre pronti ad elogiare
poiche’ hanno loro bisogno di elogi in cambio
attenti a quelli pronti a censurare
hanno paura di quello che non sanno
attenti a quelli che cercano continuamente
la folla; da soli non sono nessuno
attenti agli uomini comuni alle donne comuni
attenti al loro amore, il loro e’ un amore comune
che mira alla mediocrita’

ma c’e’ il genio nel loro odio
c’e’ abbastanza genio nel loro odio per ucciderti
per uccidere chiunque.
non volendo la solitudine
non concependo la solitudine
cercheranno di distruggere tutto cio’
che si differenzia da loro stessi.
non essendo capaci di creare arte
non capiranno l’arte.
considereranno il loro fallimento, come creatori,
solo come un fallimento del mondo intero.
non essendo in grado di amare pienamente
considereranno il tuo amore incompleto
e poi odieranno te
e il loro odio sara’ perfetto.

come un diamante splendente
come un coltello
come una montagna
come una tigre
come cicuta

la loro arte
piu’ raffinata.

– Charles Bukowski, Il genio della massa

___

there is enough treachery, hatred violence absurdity in the average
human being to supply any given army on any given day

and the best at murder are those who preach against it
and the best at hate are those who preach love
and the best at war finally are those who preach peace

those who preach god, need god
those who preach peace do not have peace
those who preach peace do not have love

beware the preachers
beware the knowers
beware those who are always reading books
beware those who either detest poverty
or are proud of it
beware those quick to praise
for they need praise in return
beware those who are quick to censor
they are afraid of what they do not know
beware those who seek constant crowds for
they are nothing alone
beware the average man the average woman
beware their love, their love is average
seeks average

but there is genius in their hatred
there is enough genius in their hatred to kill you
to kill anybody
not wanting solitude
not understanding solitude
they will attempt to destroy anything
that differs from their own
not being able to create art
they will not understand art
they will consider their failure as creators
only as a failure of the world
not being able to love fully
they will believe your love incomplete
and then they will hate you
and their hatred will be perfect

like a shining diamond
like a knife
like a mountain
like a tiger
like hemlock

their finest art

– Charles Bukowski, The genius of the crowd

Written by filippo

2 November 2010 at 9:07 pm

Posted in Bukowski, Fotografie

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s