Filippo Venturi Photography | Blog

Documentary Photographer

Hi-tech, Low-life

leave a comment »

Hi-tech, Low-life

Uno dei pochi ma forti dubbi che ho sulla tecnologia è che saranno sempre meno i momenti non-condivisi, che qualsiasi cosa faremo ci sarà un effetto visivo a rappresentarlo e che tutto dovrà essere breve perchè corta sarà la nostra soglia di attenzione.

E avremo il continuo bisogno di comunicare, avremo infinite risorse per comunicare, con così poco da dire.

Leggere per 3 ore filate un libro, senza notifiche, senza immagini se non quelle che partoriremo mentalmente, godendosi il momento senza bisogno dell’approvazione altrui, lo svolgere qualcosa anzichè il raccontare di svolgere qualcosa, non sarà contemplato.

Moriremo con mastodontiche collezioni di selfie e infinite partite a Candy Crush.

___

___

Written by filippo

26 February 2015 at 2:18 pm

Posted in Attualità

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s