Filippo Venturi Photography | Blog

Portrait and Documentary Photographer

A change is gonna come

leave a comment »

Sam Cooke - A change is gonna come

Sam Cooke – A change is gonna come

Sam Cooke (Clarksdale, 22 gennaio 1930 – Los Angeles, 11 dicembre 1964) è stato un cantante, compositore e produttore discografico statunitense, di musica gospel, R&B, soul e pop. Musicisti e critici oggi lo ritengono uno dei fondatori della soul music e uno dei più importanti cantanti della storia di questo genere. È stato definito da molti “il re del soul” (e, a parere di Jerry Wexler dell’Atlantic Records, il miglior cantante di tutti i tempi). [wikipedia]

A Change Is Gonna Come è una canzone del cantante R&B Sam Cooke, scritta ed originariamente registrata nel 1963, e pubblicata per la RCA Victor poco dopo la sua morte nel 1964.
Cooke fu ispirato dal brano di Bob Dylan Blowin’ in the Wind del 1963. Mentre era in tour nel maggio 1963, e dopo aver parlato con alcuni dimostranti a Durham, nel North Carolina, Cooke cominciò a scrivere quella che sarebbe diventata A Change Is Gonna Come. In un certo senso la canzone era una risposta a Blowin’ in the Wind.
L’ipotetica domanda posta da Bob Dylan posta nel brano “how many years can some people exist, before they’re allowed to be free?” (“Quanti anni alcune persone devono esistere, prima che gli sia permesso di essere liberi?”), trovò una risposta nel brano di Cooke: “Fewer than you think” (“Meno di quanto tu pensi”). Un sentimento simile di cambiamento inevitabile era stato già avvertito da Bob Dylan in un’altra canzone (The Times They Are a-Changin’ del 1963). [wikipedia]

La canzone A change is gonna come l’ho scoperta anni fa ascoltando la cover di Al Green nel film Alì di Michael Mann, quando Mohamed Alì viene a sapere alla radio dell’assassinio di Malcolm X (omaggio di Mann a Spike Lee, che l’aveva a sua volta usata nel film Malcolm X).

I was born by the river in a little tent
Oh and just like the river I’ve been running ever since
It’s been a long, a long time coming
But I know a change gonna come, oh yes it will

It’s been too hard living but I’m afraid to die
Cause I don’t know what’s up there beyond the sky
It’s been a long, a long time coming
But I know a change gonna come, oh yes it will
I go to the movie and I go downtown
Somebody keep telling me don’t hang around
It’s been a long, a long time coming
But I know a change gonna come, oh yes it will

Then I go to my brother
And I say brother help me please
But he winds up knocking me
Back down on my knees

Ohhh…

There been times that I thought I couldn’t last for long
But now I think I’m able to carry on
It’s been a long, a long time coming
But I know a change gonna come, oh yes it will

Written by filippo

21 June 2011 at 10:13 pm

Posted in Songs

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s