Filippo Venturi Photography | Blog

Documentary Photographer

Web Talk “Aperitivo Fotografico”

leave a comment »

Web Talk "Apertivio Fotografico"

Lunedì 13 aprile sono stato ospite dell’Aperitivo Fotografico organizzato da Andrea Bonavita e Roberta Invidia. Nel web talk ho parlato di fotografia, dei miei 3 progetti sul Coronavirus realizzati da casa e che sono stati pubblicati di recente (The Guardian, The Washington Post) e tanto altro.

L’incontro fa parte di una serie di web talk ospitati su #CartolinedaforliTV.
Questo il link alla pagina facebook ufficiale: Cartoline da Forlì & dintorni

 

Intervista su Il Resto del Carlino

leave a comment »

Intervista su Il Resto del Carlino

Su Il Resto del Carlino di oggi trovate una intervista che mi ha fatto Maddalena De Franchi e che approfondisce il modo in cui, con la fotografia, sto affrontando e raccontando questo periodo storico, fra emergenza sanitaria e isolamento domestico!

In particolare si parla del mio nuovo progetto “Riders at the time of Coronavirus”, pubblicato su The Guardian di recente. Maggiori informazioni qui: Pubblicazione su The Guardian

 

Intervista sul Corriere di Romagna

leave a comment »

Intervista sul Corriere di Romagna

Intervista sul Corriere di Romagna

Sul Corriere di Romagna di oggi trovate una intervista che mi ha fatto Claudia Rocchi e che approfondisce il modo in cui, con la fotografia, sto affrontando e raccontando questo periodo storico, fra emergenza sanitaria e isolamento domestico :)

 

Intervista per TeleRomagna

leave a comment »

Intervista per TeleRomagna

Intervista per TeleRomagna

Su TeleRomagna è uscita una mia intervista con Francesca Leoni, dove parlo di me e del mio reportage “Riders ai tempi del Coronavirus”, uscito nei giorni scorsi su “The Guardian”.

Il video è visibile nel seguente link:
I nostri “riders” sul “Guardian”, nuovo progetto fotografico di Filippo Venturi

 

Il mio progetto “In Time of Peril” sul Washington Post

leave a comment »

Il mio progetto "In Time of Peril" sul Washington Post

Il mio progetto “In Time of Peril” sul Washington Post

Oggi, sul “Washington Post”, il mio progetto personale “In Time of Peril. A Diary from the Red Zone”, incentrato sull’isolamento domestico a causa del Coronavirus e la mia famiglia. In particolare su mio figlio Ulisse.

E’ qualcosa di diverso dal mio solito, più intimo e sperimentale, che sto approfondendo grazie all’isolamento forzato a casa (e pensare che nei miei piani, oggi, sarei dovuto essere in viaggio in Cina).

L’articolo originale è qui: What life is like under lockdown in northern Italy.

Thanks to MaryAnne Golon and Kenneth Dickerman!